Mirko Canesi: “La religione del mio tempo”

Progetto-italiano-Pasolini

Si chiama Progetto italiano n.2 “La religione del mio tempo” ed è  a cura di Pietro Di Lecce. La mostra  inaugura il 18 settembre al Kunsthalle hotel eurocenter di Lana (BZ) e mette in scena un’ampia selezione di opere di artisti italiani e riflette sul pensiero e la figura di Pier Paolo Pasolini. Il principale obbiettivo di “Progetto Italiano” è la promozione e valorizzazione del passato e del presente artistico e culturale prodotto in Italia, attraverso una serie di mostre collettive presentate in spazi e gallerie italiane o estere. Ogni artista si confronterà con quello che sono il presente e la tradizione del proprio paese. Tra gli artisti anche Mirko Canesi che ha partecipato al mio progetto sul femminicidio e la violenza sulle donne “PRIVATA”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *